L'artigianato viene indicato da affidabili studi socio-economici regionali come uno dei settori portanti per il rilancio dell'economia montana, in particolare le potenzialità riguardano l'artigianato di servizio e per l'ambiente quale risorsa primaria per ogni ipotesi di sviluppo locale, intendendo per ambiente non solo quello naturale, ma anche quello costruito e modificato dall'uomo.
Si delineano attività artigianali legate al ripristino del patrimonio naturale, alla ristrutturazione e manutenzione di quello architettonico, artistico, civile e religioso situato non solo all'interno delle aree protette, ma anche nei nuclei storici dei centri abitati.
L'artigianato è un'attività lavorativa in cui gli oggetti utili e decorativi sono fatti completamente a mano o  con semplici attrezzi. Il termine è applicato solitamente alle metodologie tradizionali di produrre le merci e i servizi: gli articoli così prodotti (non solo a fini turistici) hanno spesso una importanza tecnica ma anche culturale e comunque contengono molteplici qualità estetiche. Al riguardo citiamo ad esempio alcuni dei corsi più significativi realizzati dal Formont: posatori tetti in losa/piode, lavorazione del legno, lavorazione tessile, specializzazione in tecniche costruttive montane, in isolamento e coibentazione, altri.
Molto importante per l’inserimento lavorativo dei giovani nell’artigianato così come per gli altri settori, risulta essere l’azione di apprendistato. Con l’ultima riforma dell'apprendistato, per i giovani, questa è una delle principali innovazioni introdotte nelle recenti trasformazioni delle politiche attive del lavoro in Italia.
Tutti i Centri Operativi FORMONT erogano corsi finanziati dalla Regione Piemonte per le diverse tipologie previste dal Testo Unico. L'apprendistato è stato definito come strumento chiave per l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e in questo contesto il FORMONT svolge un importante ruolo nella preparazione professionale. Il FORMONT è presente in tutte le Province piemontesi e nell’Area della Città Metropolitana di Torino ove ha sede operativa con la finalità di erogare i percorsi formativi previsti dal Decreto Legislativo del 14 settembre 2011, n. 167 -Testo Unico dell’apprendistato- (percorsi i cui destinatari sono apprendisti privi di qualifica professionale, con età a partire dai quindici anni).
Il Formont eroga corsi anche per l'apprendistato professionalizzante svolgendo un servizio utile alle aziende che lo scelgono non solo per contiguità territoriale ma anche per la serietà e competenza propria dell'ente.
Le attività formative riguardano varie tipologie di contratto di apprendistato:

- apprendistato per l’espletamento del diritto-dovere di istruzione e formazione
- apprendistato professionalizzante per il conseguimento di una qualificazione attraverso una formazione sul lavoro e un apprendimento tecnico-professionale
- apprendistato per l’acquisizione di un diploma o per percorsi di alta formazione

Formont inoltre è anche attivo nella realizzazione dei corsi obbligatori della durata di 120 ore relativi all’apprendistato professionalizzante, rivolti ad apprendisti maggiorenni privi di titolo di studio e/o apprendisti maggiorenni in possesso di attestato di qualifica professionale, diploma o laurea
home/aree di attività/area artigianato