home/corsi/dettaglio corso

Questa attività formativa ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze sia teoriche sia pratiche necessarie per avviare in maniera professionale un’attività apistica di tipo biologico biodinamico. Il percorso farà entrare i partecipanti nel meraviglioso mondo delle api, per capire la vita che si svolge nell’organismo alveare; i ruoli delle caste: gli individui che compongono un alveare, la regina, dei fuchi e delle api femmine. Scoprire il ritmo delle stagioni, conoscere la flora nettarifera, imparare a conoscere il miele, la cera, la propoli, le caratteristiche nutrizionali e le proprietà curative. I partecipanti impareranno ad allestire una postazione per l’apiario e a condurre gli alveari e a seguirne l’andamento nel corso delle stagioni. ARGOMENTI LEZIONI TEORICHE: Fisiologia e biologia dell'ape - Gli strumenti dell'apicoltore - Tecniche di conduzione dell'alveare - Interventi dell'apicoltore in apiario - Le patologie dell'alveare, tecniche di contenimento e lotta alle stesse - I prodotti dell'alveare (miele, polline, propoli, pappa reale) - Produzione e proprietà usi del miele in cucina - I fiori delle api PROGRAMMA USCITE PRATICHE: Visita di fine inverno, valutazione dello stato delle famiglie - Pareggiamento delle famiglie - Raccolta dello sciame - La messa a sciame - Riconoscimento delle patologie -Lavorazione e conservazione del miele - Visita al laboratorio didattico di lavorazione del miele e degustazione guidata di mieli presso la MielotecaItalia a Montezemolo. Il corso sarà tenuto dal Dr. Michelis Patrizio, esperto tecnico agrario del Monregalese.

Centro di riferimento: Peveragno

Luogo di svolgimento:   
Le lezioni teoriche si terranno presso la sede del Formont Peveragno - Le uscite sul territorio saranno organizzate in base alle condizioni meteo e alle disponibilità degli apiari.

Durata:   
60 ORE: 25 ore in 4 lezioni teoriche al sabato con orario diurno + 35 ore in 5 giornate intere di pratica.

Costi:   
300,00€ a partecipante

Periodo:   
Inizio corso: aprile 2018; fine corso prevista a luglio 2018. Le lezioni pratiche verranno definite con il gruppo classe in base alle esigenze degli iscritti e all'andamento stagionale.

Certificazione finale:   
Attestato di frequenza con profitto

Prova d'ingresso:   
non prevista

Prerequisiti:   

Documenti necessari:   
Domanda di iscrizione da richiedere in segreteria, copia codice fiscale e carta di identità

Destinatari:   
Corso aperto a tutti

Termine ultimo iscrizioni:   
23/03/2018

Immagini:   



Allegati:

TECNICHE DI APICOLTURA ECOCOMPATIBILE DOCENTE DR. PATRIZIO MICHELIS