home/corsi/dettaglio corso

Questa attività formativa ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze sia teoriche che pratiche necessarie per avviare in maniera professionale un’attività apistica seguendo i principi di sostenibilità ambientale. Il percorso farà entrare i partecipanti nel meraviglioso mondo delle api: l'obiettivo è quello di capire la vita che si svolge nell’alveare, i ruoli delle caste, scoprire il ritmo delle stagioni, conoscere la flora nettarifera, imparare a conoscere il miele, la cera, la propoli, le caratteristiche nutrizionali e le proprietà curative di essi. I partecipanti impareranno ad allestire una postazione per l’apiario, a condurre gli alveari e a seguirne l’andamento nel corso delle stagioni. ARGOMENTI LEZIONI TEORICHE: Fisiologia e biologia dell'ape - Gli strumenti dell'apicoltore - Tecniche di conduzione dell'alveare - Interventi dell'apicoltore in apiario - Le patologie dell'alveare, tecniche di contenimento e lotta alle stesse - I prodotti dell'alveare - Produzione e proprietà usi del miele in cucina - I fiori delle api. PROGRAMMA USCITE PRATICHE: Visita di fine inverno, valutazione dello stato delle famiglie - Pareggiamento delle famiglie - Raccolta dello sciame - La messa a sciame - Riconoscimento delle patologie -Lavorazione e conservazione del miele - Visita al laboratorio didattico di lavorazione del miele e degustazione guidata di mieli.

Centro di riferimento: Peveragno

Luogo di svolgimento:   
Le lezioni teoriche si terranno presso la sede del Formont Peveragno - Le uscite sul territorio saranno organizzate in base alle condizioni meteo e alle disponibilità degli apiari.

Durata:   
50 ORE suddivise in lezioni teoriche (in orario serale) e pratiche (in intera giornata)

Costi:   
Il Catalogo Regionale dell'Offerta Formativa per Occupati, POR FSE 2014/20, assegna un voucher formativo a persona pari al 70% del costo del corso. Il contributo del partecipante, pari al 30%, è di € 165,00, oltre ad una marca da bollo da 16,00€. Per ottenere il contributo pubblico è necessario rientrare nelle casitiche di lavoratore occupato previste e frequentare almeno i 2/3 del monte ore totale del corso.

Periodo:   
Prevista attivazione: primavera'22 previo raggiungimento del numero minimo di iscritti. Lezioni teoriche in orario serale, lezioni pratiche in intera giornata. Il calendario terrà presente le esigenze dei partecipanti.

Certificazione finale:   
Attestato di validazione delle competenze previa frequenza di almeno i 2/3 del monte ore del corso

Prova d'ingresso:   
Non prevista.

Prerequisiti:   
Licenza media.

Documenti necessari:   
Si prega di contattare la segreteria del Formont allo 0171/338997 per verificare i requisiti di ammissione al bando e la disponibilità dei finanziamenti pubblici e per ricevere la modulistica di iscrizione.

Destinatari:   
Occupati

Termine ultimo iscrizioni:   
30/06/2022

Immagini:   



Allegati:

TECNICHE DI APICOLTURA