home/aree di attività/area socio assistenziale
Il Formont in questo ambito ha sviluppato metodologie rispondenti all'emergente bisogno di assistenza alle fasce deboli, non limitata alle esigenze dei territori marginali ma estesa a tutto il Piemonte, sia in termini di quantità che di qualità dei servizi. Il Formont al fine di promuovere il concetto culturale di domiciliarità, in particolare nei confronti di persone anziane autosufficienti e/o parzialmente non autosufficienti, eroga corsi per Operatori Socio-sanitari. A tale scopo ha applicato (in coerenza con i propositi dei servizi sociali locali), le linee direttrici formative del moderno welfare locale, anche per le seguenti finalità:

favorire il superamento delle carenze del reddito familiare e contrasto della povertà;
mantenere a domicilio le persone e sviluppare al meglio la loro autonomia;
soddisfare le esigenze di tutela residenziale e semiresidenziale delle persone non autosufficienti;
dare sostegno e promozione dell’infanzia, della adolescenza e delle responsabilità familiari;
promuovere la tutela dei diritti del minore e delle donne in difficoltà;
favorire la piena integrazione dei soggetti disabili;
fornire informazione e consulenza alle persone e alle famiglie per favorire la fruizione dei servizi;
dare garanzia di ogni altro intervento qualificato quale prestazione sociale a rilevanza socio-sanitaria  inserito tra i livelli di assistenza, secondo la legislazione vigente.

L’obiettivo primario è quello di aiutare le persone in difficoltà a continuare a vivere nel proprio ambiente e, se possibile, nella propria famiglia, migliorandone la qualità della vita, rendendo il soggetto interessato parte attiva nell’affrontare i problemi che l’hanno colpito.
La formazione di personale specializzato è funzionale ad un moderno servizio sociale integrato pubblico-privato, individuando ed organizzando se possibile servizi alternativi per vivere in famiglia o presso il proprio domicilio quando ciò si rende impossibile.
L’area nasce con l'obiettivo di realizzare le attività di formazione e aggiornamento del personale in alcune specifiche realtà dei servizi socio-assistenziali. Particolare rilevanza assume l’intervento formativo per gli operatori dei servizi socio sanitario. Il Formont valorizza le funzioni delle organizzazioni di volontariato, della cooperazione sociale e del privato sociale; svolge un ruolo attivo in rete con i servizi socio-assistenziali con i servizi sanitari, educativi e scolastici, con i servizi dell’Autorità Giudiziaria e con tutti gli altri servizi sociali e territoriali; promuove ed incentiva tutte le varie forme di solidarietà liberamente espresse dai cittadini; rispettando le minoranze etniche, religiose, culturali.