Il Formont sede Valsusa di Oulx organizza un corso di Accompagnatore naturalistico o guida escursionistica ambientale a partire dal prossimo mese di giugno. La guida escursionistica ambientale è la figura professionale che accompagna singole persone o gruppi in zone di pregio naturalistico e ambientale illustrandone le caratteristiche e fornendo nozioni generali dal punto di vista del folclore e delle tradizioni. Il corso, a pagamento, è riconosciuto dalla Città Metropolitana di Torino. Le ore totali del corso sono 332 così suddivise: 270 di docenza che si svolgeranno per 50 ore di stage e 12 ore di esame finale.

 

IL CORSO

Per accedere al Corso di Accompagnatore naturalistico o G.e.a. è necessario il diploma di scuola secondaria di primo grado. Bisogna inoltre superare la selezione attitudinale finalizzata all’accertamento del possesso di alcuni requisiti. Conoscenza di nozioni di zoologia, botanica, geologia, ecologia. Inoltre nozioni generali del territorio piemontese con geografia e aspetti naturalistici. Attitudine all’orientamento e buone capacità organizzative e di comunicazione. Ai candidati che risulteranno idonei l’Ente organizzatore consegnerà un attestato di abilitazione alla professione di accompagnatore naturalistico, o guida escursionistica ambientale, con cui ci si potrà iscrivere all’albo della Città Metropolitana di Torino. La scadenza delle iscrizioni è fissata entro e non oltre il 25 maggio 2021.

IL FORMONT

Gli obiettivi di Formont sono progetti concreti sui programmi di sviluppo dell’economia montana. Rispondendo alle seguenti esigenze realizzare progetti formativi incentrati sulla valorizzazione e promozione delle risorse locali. Offrire percorsi formativi orientati all’implementazione di nuove attività quali fonti integrative del reddito per superare il fenomeno della stagionalità, tipico di molte attività di montagna. Quindi favorire l’occupazione giovanile per contrastare lo spopolamento delle zone alpine, reso inevitabile dalla mancanza di posti di lavoro e dall’insufficienza dei redditi, per consentire la permanenza in montagna. Propone attività formative che prevedono momenti di stage in azienda e aderisce a progetti europei di formazione e scambio con l’estero. Le sedi sono Formont La Mandria, Formont Venaria Reale, Formont Valsusa, Formont Peveragno, Formont Valli dell’Ossola, Formont Valsesia.