Formont Dora Baltea propone dei seminari su cicloturismo e bike economy. Sull’onda del successo dell’evento “BikingGAL” finalizzato a promuovere il territorio del GAL Valli del Canavese in maniera sostenibile attraverso lo sviluppo di itinerari cicloturistici e la valorizzazione del
patrimonio turistico e ambientale del Canavese. GAL Valli del Canavese, in collaborazione con l’agenzia di formazione professionale Formont e con il contributo della Camera di Commercio di Torino, propone un ciclo di seminari gratuiti sul tema della creazione dell’offerta turistica, dell’autoimprenditorialità, della valorizzazione e rigenerazione del territorio, con particolare riferimento al cicloturismo e alla bike economy. I destinatari del ciclo di seminari formativi sono tutti gli attori turistici del territorio canavesano con particolare riferimento alle microimprese turistiche, alle organizzazioni e ai professionisti del turismo (Guide e Accompagnatori turistici, Guide naturalistiche ambientali e Accompagnatori cicloturistici) e agli Amministratori.

GLI OBIETTIVI

Obiettivo degli interventi formativi al Formont è quello di contribuire a favorire la creazione di un’offerta turistica adeguata al territorio nell’ottica di uno sviluppo concreto del mercato del cicloturismo. Inoltre stimolare la nascita di microimprese che, inserendosi nella filiera del turismo Outdoor, ne arricchiscano le proposte.Interverranno ai seminari Gianluca Santilli, avvocato e autore del libro Bikeconomy. Viaggio nel mondo che
pedala, Alberto Conte, fondatore di Movimento lento, di Itineraria e divulgatore del “viaggio lento”, a piedi e in bicicletta, Ludovico Bizzocchi, Accompagnatore Cicloturistico della Regione Piemonte e fondatore di Skouty, Alice Marmorini, consulente di strategie di marketing ed esperta di sviluppo di bike hotel. La partecipazione è gratuita; i seminari si svolgeranno in presenza c/o il Centro Operativo Formont Dora
Baltea nella cornice di Palazzo Marini a Borgofranco d’Ivrea il 25 novembre, 1 e 9 dicembre 2021 dalle ore 16,00 alle 20,00.
I posti per la partecipazione in presenza sono limitati e per l’accesso al Centro Operativo è obbligatorio il possesso di Green Pass; i seminari saranno trasmessi anche in diretta streaming.

IL FORMONT

Gli obiettivi di Formont sono progetti concreti sui programmi di sviluppo dell’economia montana. Rispondendo alle seguenti esigenze realizzare progetti formativi incentrati sulla valorizzazione e promozione delle risorse locali. Offrire percorsi formativi orientati all’implementazione di nuove attività quali fonti integrative del reddito per superare il fenomeno della stagionalità, tipico di molte attività di montagna. Quindi favorire l’occupazione giovanile per contrastare lo spopolamento delle zone alpine, reso inevitabile dalla mancanza di posti di lavoro e dall’insufficienza dei redditi, per consentire la permanenza in montagna. Propone attività formative che prevedono momenti di stage in azienda e aderisce a progetti europei di formazione e scambio con l’estero. Le sedi sono Formont La Mandria, Formont Venaria Reale, Formont Valsusa, Formont Peveragno, Formont Valli dell’Ossola, Formont Valsesia. Formont Dora Baltea.